Alexander-Arnold salva il Liverpool nel recupero: 2-1 all’Aston Villa

0
79
Mohamed Salah (@Imago)
Spread the love

I tre punti erano obbligatori, ed i tre punti sono arrivati seppur con sofferenza: il Liverpool grazie al 2-1 del pomeriggio ad Anfield contro l’Aston Villa raggiunge il momentaneo quarto posto in attesa del West Ham e del Chelsea.

La squadra di Klopp crea e sciupa tantissime occasioni e chiude il primo tempo in svantaggio con la rete di Ollie Watkins. I Reds trovano subito il pareggio, ma l’arbitro Tierney annulla. Ad inizio ripresa è il solito Mohamed Salah a riportare la situazione in parità prima del gol decisivo al 91′ di Alexander-Arnold. Il terzino inglese con un destro potente e preciso da fuori area batte Emiliano Martinez e regala la vittoria al Liverpool. Una corsa per la qualificazione in Champions League che si fa sempre più intensa.