Martin regala la prima sconfitta a Moyes, ora dieci giorni di fuoco

0
39

L’errore di David Martin contro lo Sheffield United è costato la prima sconfitta del nuovo corso David Moyes. L’errato passaggio del portiere verso Balbuena ha spalancato la strada alle Blades per il decisivo gol dell’1-0. Il problema muscolare di Fabianski, a cui Martin è subentrato dopo circa 15 minuti di gioco, costringerà l’estremo difensore polacco ad un paio di settimane di stop. Il rientro è previsto per fine gennaio.

Photo by Getty Images

Adesso per gli Hammers ci sono dieci giorni super impegnativi con ben quattro gare da disputare. Il primo avversario è l’Everton: si gioca sabato al London Stadium. Poi trasferta a Leicester mercoledì 22 e sabato 25 sfida in FA Cup, in casa, contro il West Bromwich Albion. Mercoledì 29, sempre a Londra, arriva il super Liverpool di Klopp. Per Moyes questo può rappresentare un momento clou della stagione. A complicare le cose potrebbe essere però la situazione infortuni. Oltre a Fabianski, preoccupano le situazioni di Antonio e Felipe Anderson, che difficilmente potrebbero recuperare per l’Everton. Certa invece sembra l’esclusione di Yarmolenko, anche lui destinato a rientrare a fine mese. Per fine febbraio è invece previsto il rientro di Fredericks e Wilshere.