Mourinho al Tottenham e la peggior partenza nella sua carriera da allenatore

0
95

La vittoria di misura sul Norwich getta acqua sul fuoco che si stava già accendendo in casa Tottenham a soli due mesi dal cambio in panchina, con Mauricio Pochettino rimpiazzato da José Mourinho lo scorso 20 novembre. Un cambio che non ha sortito gli effetti sperati, se è vero che lo Special One alla guida degli Spurs ha fatto registrare la peggior partenza nella sua carriera da allenatore. O quasi.

Ripercorrendo i suoi 20 anni di panchine, dai primi anni in Portogallo ad oggi, e considerando le prime 15 partite alla guida di una nuova squadra, solo al debutto con il Leiria nel 2001 fece peggio di quanto sta facendo oggi con il Tottenham. Col Leiria, infatti, il bilancio dopo 15 incontri era di 5 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte, mentre nelle prime 15 apparizioni con gli Spurs registra un bilancio di 7 vittorie, 3 pareggi e addirittura 5 sconfitte.

Di seguito la classifica delle partenze di Mourinho:

  1. Chelsea (prima esperienza): 12 vittorie, 2 pareggi, 1 sconfitta
  2. Real Madrid: 11 vittorie, 4 pareggi, 0 sconfitte
  3. Chelsea (seconda esperienza): 10 vittorie, 3 pareggi, 2 sconfitte
  4. Manchester United: 9 vittorie, 2 pareggi, 4 sconfitte
  5. Porto: 8 vittorie, 2 pareggi, 5 sconfitte
  6. Inter: 8 vittorie, 6 pareggi, 1 sconfitta
  7. TOTTENHAM: 7 vittorie, 3 pareggi, 5 sconfitte
  8. Leiria: 5 vittorie, 6 pareggi, 4 sconfitte