Newcastle-Man United 1-4: i Red Devils tornano a vincere

0
63

Il Manchester United rialza la testa e lo fa battendo 1-4 il Newcastle a St James’ Park con una buonissima prestazione. Rinunciatario invece l’atteggiamento di Steve Bruce e i suoi, pericolosi solo a tratti nell’arco dei novanta minuti. Buone notizie per Solskjaer, che ottiene risposte positive soprattutto dal reparto offensivo, in ombra nei match precedenti.

La partita però non inizia nel migliore dei modi, con il Newcastle che passa in vantaggio dopo due minuti grazie a un rocambolesco autogol di Shaw. Lo United però non si perde d’animo e reagisce bene allo svantaggio; dopo la rete annullata a Bruno Fernandes è capitan Maguire, di testa, a siglare il pareggio per i suoi. Il secondo tempo mantiene esattamente lo stesso copione ma sono i Mgpies ad avere la migliore occasione con la zampata di Callum Wilson che rispolvera il De Gea dei tempi migliori.

Al 58′ il Man United ha l’occasione di passare in vantaggio su calcio di rigore, ma questa volta Bruno Fernandes si fa ipnotizzare da Darlow; si ferma a 19 la striscia di rigori consecutivi segnati dal portoghese. Ma è proprio l’ex Sporting che a cinque minuti dal termine mette a segno la rete che vale la rimonta dopo una straordinaria azione corale. Wan Bissaka prima e Rashford poi certificano il ritorno al successo dei mancuniani.

LE FORMAZIONI

 

Newcastle (4-4-2): Darlow; Krafth, Lascelles (c), Fernandez, Lewis; Hendrick (88′ Almiron), Shelvey, Hayden (48′ Schar), Saint-Maximin; Joelinton (72′ Fraser), Wilson.

All. Steve Bruce

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Shaw, Maguire (c), Lindeolf, Wan-Bissaka; Fred (68′ Pogba), McTominay; James (75′ Van de Beek), Bruno Fernandes, Mata (91′ Matic); Rashford.

All. Ole Gunnar Solskjaer

 

IL TABELLINO DEL MATCH

 

Marcatori: OG 2′ Shaw (N), 22′ Maguire (M), 85′ Bruno Fernandes (M), 90′ Wan-Bissaka (M), 95′ Rashford (M)

Ammoniti: James (M)

Espulsi: /

 

di Tommaso Vecchiarelli