Perché i bookmaker non aams sono così popolari?

0
24

Molti appassionati italiani del gioco d’azzardo avranno sicuramente sentito parlare dei bookmaker non aams negli ultimi tempi. A tal punto che, sono sicuro, qualcuno di voi si sarà anche chiesto: ma perché sono così popolari? Ecco, questo articolo cercherà di rispondere alla vostra nel miglior modo possibile. Elencheremo i vari motivi che hanno spinto, e stanno spingendo ancora oggi, tantissimi giocatori italiani a scegliere i bookmaker non aams. Però, prima di partire con la “lista” dei pregi dei bookmaker non aams (e le differenze che ci sono con quelli aams) partiamo con il capire cosa sono i bookmaker non aams.

Ma cosa vuol dire non aams?

La sigla AAMS, ora ADM, sta per Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Questa rilascia la famosa licenza AAMS, che da qualche ha preso appunto il nome di ADM. Si tratta di un certificato che garantisce all’utente un livello di sicurezza molto alto su quella piattaforma. Tutti i siti di scomesse italiani sono tenuti ad avere questa licenza per operare regolarmente.

Sono illegali i bookmaker non amms?

Assolutamente no. Vedete, i siti di scommesse non aams sono stranieri, spesso questi vengono chiamati .com proprio perché operano nel mercato straniero ma accettano comunque cittadini italiani nella propria piattaforma e presentano anche la possibilità di impostare la lingua italiana. Spesso queste piattaforme non aams hanno la loro in sede in stati come Malta, per esempio. Pur non avendo la licenza AAMS, i siti di scommesse stranieri possono garantire comunque un livello di sicurezza molto alto a noi clienti: questo perché sono comunque tenuti ad avere un certificato di sicurezza, rilasciato però dal Paese in cui operano. Non preoccupatevi, quindi, sul livello di sicurezza: potete stare al sicuro.

Perché scegliere un bookmaker non aams

Qui sotto presenteremo diversi vantaggi dei bookmaker non aams. Vi sorprenderete al numero di pro che hanno i bookmaker non aams: d’altronde non deve essere un caso che tantissimi giocatori italiani ormai decidono di utilizzare esclusivamente piattaforme straniere e, quindi, non aams.

I vantaggi dei bookmaker non aams

Molte persone decidono di giocare ai bookmaker non aams perché magari sono state bandite, senza motivo, dalle piattaforme aams. Ma ovviamente non esiste solo questa “categoria” di giocatori.

Uno dei vantaggi dei bookmaker non aams sta nella rapidità d’iscrizione. Tutti i processi burocratici, che di solito sulle piattaforme aams hanno tempi importanti, sui bookmaker non aams sono velocissimi. In alcune occasioni, non vi saranno nemmeno richiesti dei documenti d’identità per facilitare ancora di più il processo d’iscrizione.

I bookmaker non aams risultano, poi, essere l’ideale per chi è spesso all’estero, in diverse parti del mondo. Questa delle piattaforme non aams, è sicuramente una delle soluzioni più comode.

Infine, c’è l’aspetto economico: le quote suoi bookmaker non aams sono generalmente molto più alte delle piattaforme aams. Questo aumenta la possibilità di vincite molto più grandi. I bonus già di per sé sono molto più vantaggiosi. È chiaro quindi che i vantaggi economici e non solo, porteranno sempre più giocatori verso i bookmaker non aams.