Il lunedì della Premier, chapter 8: i Wolves fanno l’impresa, vincono ancora i Reds, crisi per due big

0
359

La Premier si ferma e lascia spazio alle nazionali, ma quella appena passata è stata una giornata fantastica e sorprendente: spicca l’impresa dei Wolves contro il Manchester City, l’ennesima sconfitta dei Red Devils contro un orgoglioso Newcastle e la debacle degli Spurs. Non fa quasi più notizia la vittoria del Liverpool, a quota 8 vittorie in altrettante giornate; una vittoria che, in ogni caso, è stata molto sofferta contro l’ottimo Leicester. Questo e altro nel solito appuntamento de Il lunedì della Premier.

 

CRISI PROFONDA PER RED DEVILS E SPURS

Sembra non avere fine la crisi di due grandi del calcio inglese: stiamo parlando, ovviamente, del Manchester United e del Tottenham. La compagine londinese ha subito una debacle quasi clamorosa contro il Brighton: un 3-0 netto dei Seagulls tra le mura amiche, con la doppietta di Connolly e il gol di Maupay. Giornata nera per gli Spurs che hanno perso per infortunio anche Lloris, che dovrà restare fuori per il resto della stagione.

Crisi d’identità e di gioco che continua per la squadra di Solskjaer, che perde per 1-0 al St. James’ Park contro un orgoglioso e solido Newcastle: decide la gara il primo gol in Premier dell’esordiente, Matt Longstaff, il più piccolo tra i fratelli. Un pomeriggio da favola per lui, un altro pomeriggio difficile per i Red Devils che hanno raccolto solo 2 punti nella 4 trasferte stagionali; si tratta della prima vittoria casalinga dei MagpiesBruce può tirare un sospiro di sollievo.

 

IMPRESA DEI WOLVES CONTRO I CAMPIONI, VINCE ANCORA IL LIVERPOOL

La vittoria dei Wolves in casa del Manchester City è sicuramente la sorpresa di giornata: la squadra di Espirito Santo vince per 2-0 grazie alla doppietta di Traore. Si tratta della seconda sconfitta stagionale dei Citizens che ora sono distanti 8 punti dalla capolista Liverpool. La squadra di Klopp riesce a vincere una partita per niente facile contro il Leicester: finisce 2-1 ad Anfield con il rigore perfettamente trasformato da Milner in pieno recupero. 8 su 8 per i Reds che sembrano davvero inarrestabili.

 

VINCONO CHELSEA E ARSENAL, SORPRESA PALACE

Ottima prestazione e vittoria importante per il Chelsea che schiaccia per 4-1 il Southampton al St. Mary’s Stadium; vince anche l’Arsenal per 1-0 grazie al gol decisivo di David Luiz. Tra le squadre londinesi la sorpresa è sicuramente il Crystal Palace che espugna il London Stadium, tana del West Ham: 2-1 per le Eagles con il gol di Ayew, annullato in un primo momento ma convalidato in seguito grazie al VAR. La squadra di Hodgson si porta sorprendentemente al sesto posto con ben 14 punti, con solo 2 punti di distanza dal secondo posto.

 

LE ALTRE PARTITE

Nelle altre partite di giornata vince il Burnley contro l’Everton per 1-0, grazie al gol decisivo di Hendrick. L’Aston Villa distrugge per 5-1 il Norwich, mentre finisce per 0-0 la partita tra Watford Sheffield.

 

 

 

Gaetano Romano

20 anni, sono nato e vivo a Napoli. Studente di Lettere Moderne, divido la mia vita tra lo studio e la passione per la Premier e il giornalismo sportivo. Il Newcastle occupa completamente il mio cuore sperando di rivedere i Magpies degli anni d'oro.