Liverpool, The Great Gig in the Sky!

La vittoria contro il Watford sembra una vera e propria dichiarazione d'intenti. Domenica si gioca il Merseyside Derby, buone news dall'infermeria

0
270

The Great Gig in the Sky! Così i mitici Pink Floyd nel 1973 chiudevano il Lato A del loro album più famoso: The Dark Side of the Moon. ‘Il grande spettacolo in cielo’, come lo intese il suo compositore Richard Wright e come lo cantò Clare Torry, cantante londinese che fu presentata al gruppo da Alan Parsons.

Ed è stato un grande spettacolo, quasi fosse avvenuto in cielo, quello di mercoledì sera. La vittoria 5-0 del Liverpool contro il Watford non è solo la più larga del campionato dei Reds, ma arriva al momento giusto. Per una volta infatti sono i rossi a stravincere, mentre al Man City basta un rigore (dubbio) per regolare il West Ham. La partita inizia subito alla grande, con due assist meravigliosi di Alexander-Arnold che mettono Mane nella condizione di segnare due grandi gol. Il primo con un colpo di testa da centravanti consumato, il secondo con un geniale colpo di tacco. Nel secondo tempo poi il gol di Origi e la doppietta del colosso Van Dijk permettono di arrotondare il risultato.

Questo permette a Klopp di guardare al weekend con molta più fiducia in vista della partita più importante dell’anno. Vero, avete ragione, la partita più importante dell’anno si è giocata ad Old Trafford domenica. Ma ogni anno il Liverpool affronta due arcirivali: il Man United e l’Everton. Domenica alle 17:15 infatti si giocherà il 233esimo Merseyside Derby, una partita che con le altre non ha nulla a che fare.

Tra Goodison Park e Anfield c’è solo un miglio scarso di distanza

Una partita che negli ultimi anni per i Reds ha portato grossissime soddisfazioni. Dalle vittorie al fotofinish grazie a SturridgeOrigi alle nette vittorie di Anfield nel 2016 e 2017, passando per la vittoria in FA Cup del 5 gennaio 2018. I tifosi ricordano quest’ultima soprattutto per il debutto (con gol) dell’uomo che ha risolto grossa parte dei problemi in difesa, quello con il 4 sulle spalle. L’Everton non vince da più di otto anni, per farvi capire l’allenatore dei rossi era ancora Roy Hogdson.

La fiducia aumenterà ancora di più pensando alla situazione degli infortunati, i tre noti in particolare. Le singole notizie che arrivano dall’infermeria sono questa settimana molto positive. Gomez potrebbe tornare già dopo la pausa nazionali, Oxlade-Chamberlain ha avuto l’ok per intensificare i carichi di lavoro, mentre Lovren dovrebbe tornare subito dopo il derby. Il Liverpool spera di recuperare tutti questi giocatori già dunque nel mese di marzo. Un mese tosto e che potrebbe risultare scomodo, considerando la bella fetta di stagione che ci si gioca. Dopo i Toffees Burnley, Fulham e Tottenham, passando per il ritorno degli ottavi di Champions contro il Bayern, definiranno la stagione dei Reds. Intanto, almeno per oggi i tifosi bevono birra all’Albert Pub godendosi lo spettacolo di guardare tutti dall’altro. Un grande spettacolo in cielo, per l’appunto!

Godetevi il recap del match su passionepremier.com subito dopo la fine della partita. Per rimanere invece aggiornati sulle notizie di casa Liverpool seguite questo link!

Daniele Calamia

Daniele, 22 anni. Palermitano, studente di Economia.
"2.5.15, ultimo gol di StevieG ad Anfield, io c'ero!".