TOFFEES CORNER – Everton pronto al salto?

Dal campo arrivano conferme: l'Everton quest'anno sembra una realtà da zona Europa. Nonostante 'confessioni' sul passato e qualche infortunio, il futuro sembra roseo a Goodison Park.

0
294

Bentornati a ‘Toffees Corner’, lo spazio settimanale dedicato alla squadra di Goodison Park. L’Everton è sicuramente tra quelle squadre che vorrebbero tornare subito in campo, visto l’ottimo momento di forma. Ma nonostante la pausa nazionali di questi giorni, nel Merseyside non ci si annoia tra recuperi da infortunio e ‘confessioni’. Tutti si chiedono: quanto manca per sparigliare definitivamente la concorrenza a metà classifica?

ULTIMO MATCH. Le difficoltà legate alla trasferta di Stamford Bridge contro il Chelsea le avevamo evidenziate la settimana scorsa. Per questo il pareggio è stato un grande risultato per la stagione dei Toffees, considerando il ruolino di marcia pressoché perfetto dei Blues fino ad allora, con 27 punti su 33 disponibili. Le prestazioni di PickfordMina – alla prima da titolare – e Richarlison su tutti fanno capire che la squadra è più che viva. L’Europa è lontana solamente un punto al momento.

🙌 Both hands up for Yerry Mina because…First start. ✅Clean sheet. 🚫Man of the Match. ⭐

Geplaatst door Everton Football Club op Maandag 12 november 2018

 

PROSSIMO MATCH. La pausa di questa settimana consentirà a Marco Silva di far rifiatare parte della squadra in vista di sabato 24, quando a Liverpool arriverà il Cardiff City in piena zona retrocessione. Sette giocatori saranno impegnati con le nazionali maggiori, in particolare Michael Keane, richiamato dopo un anno. Altri quattro invece si uniranno alla nazionale inglese u21. Gli altri rimarranno a Finch Farm – inclusi Mina e McCarthy, il quale è definitivamente vicino al rientro – dove sarà tantissima la voglia di mantenere l’intensità agli ottimi livelli delle ultime settimane. Non distrarsi sarà fondamentale alla ripresa.

INFORTUNATI. Andre Gomes e Sigurdsson, nonostante la chiamata dalle rispettive nazionali, rimarranno ai box causa infortunio. Entrambi sono tornati acciaccati da Londra: il primo per una contusione alla gamba, il secondo causa infortunio alla caviglia. Rimarranno sotto osservazione dello staff medico fino a completa guarigione, anche se i tempi di recupero non preoccupano.

Sigurdsson And Gomes Injuries Update – evertonfc.com

NEWS E MERCATO. In un’intervista al Mirror, Keane ha dichiarato di aver molto sofferto il fallimento di Koeman sulla panchina blu nella scorsa stagione: “è molto triste quando un manager viene esonerato, ti parla per l’ultima volta e lo vedi arrabbiato. Ti senti colpevole”. Intanto, l’azionista di maggioranza Fahrad Moshiri ha parlato qualche giorno fa a Jim White di Sky Sports News a proposito del nuovo stadio, affermando che il progetto sta progredendo: “non è un lusso, ce n’è bisogno per dare energia a tutto il club. Ci stiamo impegnando”. Sul fronte mercato invece, dopo un’estate parecchio movimentata sia in entrata che in uscita, lo stesso Moshiri ha fatto capire che il club non andrà a caccia di giocatori nella sessione di Gennaio. Alla fine di questo Toffees Corner dunque ci chiediamo: è pronto l’Everton a fare il salto di qualità?

Daniele Calamia

Daniele, 21 anni. Palermitano, studente di Economia, innamorato della Premier League. Curo i 'corner' delle due di Liverpool.
"2.5.15, ultimo gol di StevieG ad Anfield, io c'ero!".