Aguero è il miglior marcatore straniero nella storia della Premier: ecco come ha segnato tutti i 177 gol

0
98

Con la tripletta nel tennistico 6-1 del Manchester City sul campo dell’Aston Villa, Sergio Agüero è entrato definitivamente nella storia staccando una leggenda come Thierry Henry e diventando il miglior marcatore straniero della Premier League 8 anni e mezzo dopo il suo arrivo dall’Atletico Madrid.

L’argentino sale infatti a quota 177 reti che valgono tra l’altro l’aggancio ad un’altra icona del calcio inglese come l’attuale manager del Chelsea Frank Lampard al quarto posto nella classifica dei marcatori all time della Premier. E ora mette nel mirino il podio. Ecco la top ten:

  1. Alan Shearer 260 gol

  2. Wayne Rooney 208

  3. Andy Cole 187

  4. Frank Lampard 177

  5. SERGIO AGÜERO 177

  6. Thierry Henry 175

  7. Robbie Fowler 163

  8. Jermain Defoe 162

  9. Michael Owen 150

  10. Les Ferdinand 149

177 gol, un repertorio vastissimo per l’attaccante del Manchester City che ha segnato davvero in ogni modo. Anche… di petto.

Il Daily Star ha pubblicato uno studio dettagliato su tutti i gol segnati in Premier dal Kun. Il risultato:

  • 126 gol con il piede destro
  • 33 con il sinistro
  • 17 di testa
  • 1 di petto*

*In realtà, su quel gol di petto dello scorso febbraio contro l’Arsenal, Agüero dichiarò: “Sono sincero, ero sicuro di averla messa dentro di petto. Poi però riguardandola in tv mi sono accorto di aver segnato col braccio”. Senza Var il gol è rimasto ed è entrato di diritto nei 177 che segnano la storia.