Almost there, ultimo step per la salvezza

0
373
magpies corner

Almost there: al Newcastle di Rafa Benitez manca un ultimo step per la salvezza, obiettivo prefissato dall’inizio della stagione. Approfittando delle difficoltà del Cardiff, i bianconeri stanno mantenendo il distacco di 7 punti dal diciottesimo posto; in questo senso la prossima partita potrebbe essere decisiva per le sorti dei MagpiesQuesto e altro nel consueto appuntamento con il Magpies corner.

 

SCONFITTA ANNUNCIATA ALL’EMIRATES

Nell’ultimo impegno la squadra di Benitez ha ottenuto una chiara sconfitta contro l’Arsenal, squadra che sta vivendo un momento di forma incredibile a questo punto della stagione. La vittoria dei Gunners non è mai stata in discussione, anche perché i bianconeri non hanno mai tirato verso la porta di Leno; a fare la differenza è stata la differenze quantità tecnica delle squadra e a tal proposito molto indicative le dichiarazioni di Benitez nel post-partita: “Per l’ultima fase di cui abbiamo parlato per tutta la stagione, devi spendere 40, 50, 75 milioni di sterline”. Chiaro il segnale alla proprietà e a Mike Ashley, ora la palla passa a lui.

 

LE EAGLES AL ST. JAMES’ PARK

Domani alle ore 16 al St. James’ Park arriverà il Crystal Palace, distante in classifica di un solo punto. La partita contro le Eagles è fondamentale per la squadra di Benitez che, in caso di vittoria, metterebbero una serie ipoteca sulla salvezza. L’ex tecnico del Liverpool deve sciogliere alcuni dubbi di formazione, a causa di alcuni problemi fisici dei suoi giocatori. Ecco le parole di Benitez“Schar sta bene, è disponibile. Eccetto Longstaff, abbiamo due o tre dubbi. Hayden, Diamé e Yedlin hanno alcuni problemi fisici e dobbiamo controllare prima della partita. Shelvey mi ha detto che è pronto e che vuole giocare. Dobbiamo decidere e dipende da lui e dagli altri giocatori.”


 

 

Gaetano Romano

20 anni, sono nato e vivo a Napoli. Studente di Lettere Moderne, divido la mia vita tra lo studio e la passione per la Premier e il giornalismo sportivo. Il Newcastle occupa completamente il mio cuore sperando di rivedere i Magpies degli anni d'oro.