Arsenal, comunicato shock: “55 licenziamenti a causa della pandemia per il Covid-19”

0
266

La pandemia causata dalla diffusione del Covid-19 ha colpito duramente tutti. Non solo dal punto di vista sanitario, principale problema in virtù dell’elevatissimo numero di decessi in tutto il mondo, ma anche, come diretta conseguenza, da quello economico. Ed anche il mondo del calcio si è tristemente allineato alla tendenza globale, tant’è che diversi club sono andati incontro a perdite di denaro non indifferenti.

Tra questi c’è anche l’Arsenal che, nonostante faccia parte del campionato più ricco del mondo, la Premier League, ha subito perdite davvero sanguinose. I Gunners, infatti, hanno diffuso un comunicato ufficiale nel quale annunciano di essere costretti a procedere con ben 55 licenziamenti, tutti causati dalla crisi economica portata dalla pandemia.