Come Mourinho divenne Special One

0
895

La storia di José Mourinho da allenatore è tra le più avvincenti che esistano nel calcio moderno e non solo. Il portoghese è un tecnico che è stato in grado di vincere in tutta Europa, dal Portogallo alla Spagna, dall’Inghilterra all’Italia. E un soprannome con cui è particolarmente conosciuto è “Special One”. Ma da cosa deriva questa particolare denominazione?

LO SPECIAL ONE: LE ORIGINI 

La storica Champions League con il Porto: nel 2004 José Mourinho guida il Porto ad una vittoria storica, quella che porta allo straordinario successo della Champions League. I dragoni si impongono 3-0 sul Monaco, 17 anni dopo la prima volta. Questo successo è davvero memorabile, e secondo alcuni questo trionfo diede inizio alla leggenda dello Special One, proprio José Mourinho.

La prima memorabile conferenza stampa al Chelsea: dopo lo straordinario trionfo in Champions League con il Porto, José Mourinho viene ingaggiato dal Chelsea e passa così in Inghilterra. Con i Blues conquista due Premier League, due Coppe di Lega, una Fa Cup e una Community Shield. In molti, però, ricorderanno la conferenza stampa di presentazione con i londinesi dove lui stesso si definì lo Special One. Questo episodio, molto probabilmente, rese davvero celebre il tecnico portoghese con tale definizione. A distanza di anni, viene ancora riconosciuto da tutti proprio con questo appellativo. E i risultati raggiunti negli anni, probabilmente, gli hanno dato ragione…

Di Christian Camberini