Dudek, portiere ex Liverpool, non dimentica: “La trattativa con il Colonia saltò per colpa di Benitez”

0
308
LONDON - FEBRUARY 08: Jerzy Dudek of Liverpool in action during the Barclays Premiership match between Charlton Athletic and Liverpool at The Valley on February 8, 2006 in London, England. (Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Jerzy Dudek, ex portiere del Liverpool con il quale ha vinto una Champions League e una Supercoppa Europea nel 2005, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla rivista di calcio FourFourTwo, in cui ha ricordato il momento nel quale perse il posto da titolare per volontà dell’allenatore dei Reds dell’epoca, Rafael Benitez, che preferì al polacco l’estremo difensore spagnolo Pepe Reina:

“Dissi a Benitez che il Mondiale del 2006 si avvicinava e avevo bisogno di giocare, ma lui preferì prendere un portiere come Reina. Chiariamoci, Pepe era un ragazzo eccezionale, ma io ero nel momento migliore della mia carriera”.

Dudek ricorda anche il momento in cui sarebbe dovuto trasferirsi al Colonia, ma saltò tutto e l’ex portiere polacco non la prese benissimo: “Il Colonia era interessato a me, pensavo che la trattativa filasse liscia, ma non fu così. Il giorno dopo, appena terminò l’allenamento, chiesi spiegazioni a Benitez e lui mi rispose: “Ci hanno offerto solo un prestito e tu sei importante per noi. Se Reina si fa male, che facciamo?” Ero furioso, volevo tirargli un pugno in faccia. Non lo feci, ma forse se lo avessi fatto mi avrebbe lasciato andare al Colonia…”

Di Christian Camberini