L’infortunio di Almiron oscura l’aritmetica salvezza dei Magpies

0
494

La squadra di Rafa Benitez ha raggiunto il suo obiettivo stagionale, quella salvezza che, a un certo punto della stagione, sembrava quanto mai incerta; la netta vittoria contro il Southampton per 3-1 ha dato ai Magpies l’aritmetica salvezza, complice anche la sconfitta del malcapitato Cardiff. La prestazione del Newcastle è stata davvero molto convincente sotto ogni punto di vista: dal punto di vista difensivo i bianconeri si confermano una squadra molto solida, dal punto di vista offensivo la prestazione contro i Saints ha messo in luce una fase offensiva migliore di quella di un paio di mesi fa. In questo magnifico pomeriggio al St. James’ Park è brillata la stella di Ayoze Perezl’hat trick hero di giornata: lo spagnolo ha messo a tacere i tanti detrattori, anche all’interno della stessa tifoseria del Newcastle, con una tripletta incredibile e, nel complesso, con una grande prestazione.

 

La vittoria del Newcastle è stata però oscurata dal brutto infortunio di Almiron, uscito anzitempo per un infortunio al tendine del ginocchio. Il talento paraguaiano salterà le ultime 3 partite della stagione, anche in via precauzionale per arrivare al meglio alla Coppa America con la sua nazionale. Brutta perdita per Rafa Benitez che aveva trovato in Almiron il giocatore chiave, il perfetto collante tra centrocampo e attacco nel 5-4-1 costruito dall’ex tecnico del Valencia.

 

Nel prossimo match i Magpies affronteranno un Brighton alla ricerca disperata di punti per la salvezza. Il maggior bisogno di punti potrebbe far pendere la bilancia verso i Seagulls con il Newcastle che ormai non ha più nulla da chiedere al suo campionato; ma in Premier League queste componenti non fanno parte del gioco e, quindi, è lecito aspettarsi una partita di grande intensità. La partita è in programma domani alle 18:30 nel meraviglioso scenario del Falmer Stadium. 

 

IL FUTURO DI BENITEZ E I POSSIBILI SUCCESSORI

Benitez non ha ancora trovato un accordo con il club per rinnovare il suo contratto in scadenza quest’estate. In settimana è emerso anche il nome di Gennaro Gattuso, attuale allenatore del Milan e in grandissima difficoltà con la squadra rossonera: il tecnico calabrese, secondo le indiscrezioni, avrebbe incontrato Jorge Mendes per valutare le alternative nel caso di dipartita con il club rossonero. Invece nella giornata di ieri si è fatto anche il nome di Jurgen Klinsmann, mentre resta in disparte l’attuale tecnico del LioneBruno Genesio. 

 

Gaetano Romano

20 anni, sono nato e vivo a Napoli. Studente di Lettere Moderne, divido la mia vita tra lo studio e la passione per la Premier e il giornalismo sportivo. Il Newcastle occupa completamente il mio cuore sperando di rivedere i Magpies degli anni d'oro.