Al St. James’ Park arriva l’Huddersfield e (forse) il debutto di Almiron

0
353

Dopo due settimane di riposo per via della FA Cup e il ritiro in spagna, è di nuovo tempo di Premier League per il Newcastle di Rafa Benitez. Il ritiro spagnolo è stato utile per ricaricare le batterie per la fase decisiva della stagione e in particolare per due partite fondamentali: domani al St. James’ Park arriva l’Huddersfield, squadra alla ricerca disperata di punti per poter dare un segnale alla propria stagione. Contro i Terriers potrebbe arrivare anche il tanto atteso debutto del nuovo acquisto dei MagpiesMiguel Almiron: il talento paraguaiano ha buone possibilità di giocare dall’inizio, dopo essere subentrato nella sfortunata partita contro i Wolves.

 

La Premier League però non si ferma per molto e martedì il Newcastle ospiterà il Burnley, diretta concorrente per la salvezza: la squadra di Benitez occupa il sedicesimo posto con 25 punti, mentre i Clarets distano di 2 punti e di una sola posizione in classifica. Classifica alla mano, questo è uno scontro diretto per la salvezza, un crocevia fondamentale della stagione dei Magpies

Dopo alcune settimane di difficoltà numerica Rafa Benitez ha quasi la squadra al completo: per la sfida contro il fanalino di coda della Premier League l’ex tecnico del Liverpool avrà a disposizione Shelvey, per la prima volta disponibile dopo 7 giornate, Diame, per il quale le trattative del rinnovo stanno avanzando, e Ki Sung-Yueng. Non saranno invece a disposizione, come affermato dallo stesso BenitezElliott Clark.