La Top 11 dei migliori stranieri nella storia della Premier League è una formazione da sogno

0
248

Con la grande tripletta nel tennistico 6-1 rifilato dal Manchester City all’Aston Villa nell’ultimo turno di campionato, Sergio Agüero è entrato nella storia della Premier League diventando il miglior marcatore straniero da quando esiste la competizione. Agganciato e poi superato un mostro sacro come Thierry Henry, indimenticabile con la maglia dell’Arsenal dal 1999 al 2007.

Il britannico The Sun, approfittando del record stabilito dal Kun, ha deciso dunque di schierare una formazione speciale con i migliori 11 calciatori stranieri passati in Premier League ed il risultato è quello che segue.

In porta, la scelta ricade su Peter Schmeichel, portiere dei trionfi del Manchester United dal 1991 al 1999. La difesa è un muro composto da tre protagonisti più recenti del massimo campionato inglese: il belga Vincent Kompany, il serbo Nemanja Vidic e l’olandese Virgil van Dijk.

A centrocampo un mix di fisico e qualità con Patrick Vieira fiancheggiato da David Silva. Davanti, poi, spazio alla fantasia. Cristiano Ronaldo parte da destra in un tridente di trequartisti da paura con Eric Cantona e Eden Hazard a supporto dei due marcatori principi del torneo: Thierry Henry e Sergio Aguero appunto.

Ecco la formazione stilata dal Sun: Schmeichel; Kompany, Vidic, van Dijk; Vieira, David Silva; Cristiano Ronaldo, Cantona, Hazard; Henry, Agüero.

Hanno dimenticato qualcuno?